Biografia
Formata nel 1994 l’Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte è una delle realtà musicali regionali più significative. Il suo apprezzamento si è consolidato grazie alle collaborazioni con i suoi direttori ospiti, fra cui György Györiványi Ráth, Nicholas Carthy, Marcello Rota, Guido Maria Guida, Marco Balderi, Fabrizio Maria Carminati, Julian Kovatchev, Carla Delfrate e Massimiliano Caldi.
Fin dalla sua costituzione Gianni Monte ne è il direttore artistico e musicale.
L’OSGP ha sede ad Ivrea, dove svolge la propria stagione principale di musica sinfonica e cameristica presso l’Auditorium Mozart. Evidente esempio di versatilità e delle sue qualità sono le tournée all’estero (Corea del sud, Francia, Germania, Monaco, Svizzera), i concerti in tutte le province piemontesi, in altre regioni d’Italia e le numerose registrazioni discografiche.
Oltre al repertorio classico e romantico l’Orchestra a proporre programmi eterogenei, con altri generi musicali; ha collaborato con artisti di fama, tra i quali Uto Ughi, Bruno Canino, Anna Tifu, Gergely Boganyi, Milva, Piero Chiambretti, Peppe Vessicchio.
Tiene regolarmente concerti per importanti istituzioni private e collabora con prestigiose realtà musicali e teatrali.
Nel 1998 è stato fondato il Coro Mozart che affianca l’Orchestra nelle produzioni sinfonico-corali e liriche.
La Regione Piemonte, che fin dalla nascita ne sostiene l’attività, ne ha riconosciuto i meriti e consolidato l’attività attraverso una convenzione per le attività musicali in decentramento, favorendo in tal modo l’attività concertistica dei giovani talenti, da sempre principale obiettivo dell’OSGP.
 


Realizzazione siti web - Ne.W.S. Newebsolutions S.r.l.

www.newebsolutions.com